SIMONE BALDINI TOSI - Mentepresente . CD
SIMONE BALDINI TOSI - Mentepresente . CD

Materiali Sonori Associated

SIMONE BALDINI TOSI - Mentepresente . CD

€10.00
SIMONE BALDINI TOSI, Mentepresente
cd/digital . sangha records / materiali sonori associated

E' la nuova esperienza musicale di Simone Baldini Tosi, l’album “Mentepresente” pubblicato in CD e in digitale da Materiali Sonori. Questo per Simone Baldini Tosi è il quarto album di un percorso in continua evoluzione. E' composto da dieci brani dove il suono evocativo degli strumenti orientali abbraccia la canzone d'autore. Il disco si muove fra brani inediti ispirati dalle parole dei grandi pensatori della storia d'oriente come Milarepa, Shankara, Gautama, e i contemporanei come Thich Nhat Hanh, Vimala Takar, Krisnamurti. Oltre alla forma canzone ci sono flussi musicali che prendono la forma del mantra. Presente nel disco anche una interpretazione di “Montesole" di Giovanni Lindo Ferretti che "consciamente o inconsapevolmente ha cantato il Dharma".

"Mentepresente" esce dallo stereotipo del disco di musica indiana fatta da un occidentale. Come la pratica dello Yoga ha trovato la sua forma nel nostro paese, così le composizioni di Simone vogliono rappresentare l'equilibro tra forma canzone e ricerca interiore. Per questo Simone Baldini Tosi, nella scena musicale, è stato definito in più modi: il cantautore Zen, il cantante Yoga, la voce del Dharma.

Ma “Mentepresente” è un progetto che vuole incontrare non solo chi apprezza la ricerca esistenziale, ma anche la musica e la poesia, una canzone d’autore che nasce non solo con il suono della voce ma anche con il respiro che lo precede. Simone, sorridendo, dice “più che musica indipendente, parafrasando il venerabile Thich Nhat Hanh, preferisco definirla musica INTERDIPENDENTE”.

 

SIMONE BALDINI TOSI

Polistrumentista, compositore e autore, si diploma in violino nel 1998. Partecipa al VI Convegno Internazionale di Foniatria e Logopedia “La voce Artisica” avvicinandosi alle tecniche canore del Vocal Power e VoiceCraft. Approfondisce lo studio di armonia e composizione e dal 2012 al 2014 è entrato nel gruppo Sugar come autore e il vincitore di Sanremo 2013, Marco Mengoni, ha voluto il suo brano “Una parola” per il suo disco “Pronto a correre". Sempre nella Sugar ha seguito la produzione di artisti emergenti. Ha collaborato con vari musicisti incidendo le parti di violino nel disco di Luca Madonia “L'alieno" (a cui hanno collaborato tra gli altri Franco Battiato e Carmen Consoli) e ha suonato nel disco "Però quasi" di Freak Antoni & Ale Mostacci (dove ha duettato tra gli altri anche Luca Carboni). Ha collaborato con Sandro Luporini, coautore di Giorgio Gaber, musicando un suo testo per il nuovo spettacolo teatrale che sarà portato alle scene da David Riondino.

Simone Baldini Tosi è praticante Yoga dal 2001, studia per tre anni i testi base con l'insegnante Sergio Busi, vissuto in India e Nepal per 16 anni dove si è dedicato alla cultura vedica, allo studio della filosofia classica indiana, delle Upanishad e della Bhagavad-Gita, e alla pratica dello yoga. Dal 2009 al 2011 Busi gli affida la direzione dei corsi che si tengono a Figline Valdarno (FI). Nel 2005 e nel 2006 si reca a Plum Village dove ha l'onore di frequentare le lezioni di Dharma impartite direttamente dal maestro Thich Nhat Hanh, monaco zen vietnamita, poeta e pacifista, proposto nel 1967, da Martin Luther King, per il Premio Nobel per la pace. Sempre nel 2006 frequenta lo stage con il maestro indiano Ashutosh Sharma. Condivide sessioni di Hatha Yoga fra gli operatori sanitari e in vari centri e tiene sessioni di yoga per ragazzi con problematiche mentali presso l'associazione Arkadia Onlus. Condivide corsi di introduzione alla meditazione e organizza giornate dove si pratica, alternando meditazione, asana, filosofia, Pranayama e alimentazione consapevole.