PETRALANA - A che ora arriva il dj? . CD
PETRALANA

Various Labels

PETRALANA - A che ora arriva il dj? . CD

€7.00

Questo nuovo lavoro è caratterizzato da otto tracce che uniscono alla già definita sensibilità cantautorale del precedente album un nuovo piglio più rock-oriented, testi in italiano, curatissimi, si armonizzano col sound del gruppo per un risultato di alto livello autorale, reso ancora più vellutato dal missaggio su nastro analogico.

La band si costituisce nel 2002 in un primo tempo come duo formato da Tommaso Massimo (voce e chitarra) e Marco Gallenga (violino). Il repertorio iniziale, un omaggio a Fabrizio De André, si arricchisce con il proseguire delle esperienze live e parallelamente l’organico del gruppo si consolida in forma di quartetto con Richard Cocciarelli (batteria e percussioni) e, successivamente, con Piero Spitilli, (contrabbasso e basso elettrico). Dopo quattro anni di concerti Tommaso e Marco si trasferiscono per qualche tempo in un casolare circondato da boschi e da ettari di terreni destinati al pascolo. E’ proprio in questo luogo isolato che Tommaso rilegge il Barone Rampante di Italo Calvino: “Invece di leggere mi sembra di respirare”, la prima forte impressione che egli riceve e che lo porta a scrivere di getto il brano “Mi sembra tutto di grano”. La consapevolezza di non aver esaurito l’argomento lo spinge a comporre altri brani: nascono così le altre otto canzoni che raccontano le varie tappe della vita del protagonista e che verranno racchiuse in “Oggi cadono le foglie”: un vero e proprio concept album, che vede la collaborazione agli arrangiamenti di Marco Superti e alla produzione di Guido Melis per l’etichetta Suburban Sky.

Durante i successivi tre anni, i Petralana presentano i loro brani sui palchi più importanti della Toscana e non solo, trovando spesso spazio ed interesse per il loro progetto anche in location insolite ed inusuali, come ad esempio biblioteche, musei e aule scolastiche. Le molte esibizioni live e l’interesse che la band suscita, permettono ai Petralana di vendere le 1000 copie della prima tiratura del disco. Nell’ autunno 2013 i Petralana tornano al Plastic Sun Studio per registrare il loro secondo album insieme al produttore Guido Melis, il quale entra ufficialmente a far parte della band come bassista.

da:

Megamodo.com

© 2014 suburban sky records