BROTHERHOOD - Migranti . CD

Various Labels

BROTHERHOOD - Migranti . CD

€2.90

I Brotherhood sono un esperimento nato per gioco alcuni anni fa da quattro volontari di una casa famiglia, la Fraternità della Visitazione di Pian di Scò, luogo di accoglienza per mamme e bambini in difficoltà. Da allora la band è cresciuta e ha cambiato molti componenti. L’attuale formazione suona insieme dal 2009. Il legame con la casa famiglia non è mai venuto meno: l’attività della band sostiene la Fraternità, le canzoni raccontano gli incontri fatti con chi si è fermato in Fraternità e tutto quello che vi si vive, a partire dalla ricchezza delle differenze.

Il mix sonoro proposto dai Brotherhood unisce il folk e lo stile dei cantautori italiani con qualche influenza blues e rock, e non mancano le contaminazioni etniche (dai Balcani all’Africa), visto che in casa famiglia si incontra gente di tutto il mondo, che qualche volta regala alla band un pezzo della propria tradizione musicale. I brani proposti sono per la maggior parte di composizione del gruppo, accompagnati da alcune cover (De Andrè, De Gregori, Mercanti di Liquore, Modena City Ramblers, Fossati, Paola Turci…) La formazione, prevalentemente acustica, comprende tre voci, due chitarre, tastiera, fisarmonica, violoncello e percussioni.
Nel 2010 i Brotherhood hanno inciso il loro primo album, “Migranti”, uscito ad aprile 2011 e il 21 maggio 2011 avranno l’occasione di presentarlo in una serata al Teatro Excelsior di Reggello.
E’ importante ricordare che il ricavato delle attività della band sostiene la casa famiglia e i progetti di solidarietà che questa promuove.

I componenti della band:

  • Iselin Bo – Violoncello
  • Damiano Bondi – Voce, tastiera, fisarmonica, keytar, melodion
  • Francesca Cappelli – Voce, chitarra
  • Stefano Costa – Percussioni, chitarra elettrica, cori
  • Alessandro Ricci – Voce, chitarre
  • Sergio Serges – Percussioni